menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggia arredi di un palazzo dopo una lite, poi tenta una rapina in un negozio: arrestato

E' accaduto ai Quartieri Spagnoli. Fermato dalla Polizia un 36enne

Gli agenti del Commissariato Montecalvario, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Speranzella nel pomeriggio di venerdì per una lite all’interno di uno stabile. Gli agenti hanno accertato che un ex condomino aveva aggredito verbalmente un altro residente del palazzo e, nell’allontanarsi, aveva distrutto alcuni arredi dell'edificio.

I poliziotti, durante le ricerche dell'uomo, giunti in via Concezione a Montecalvario sono stati avvicinati da un commerciante che aveva appena subito un tentativo di rapina da parte di un individuo armato di pistola e, grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza del negozio, hanno accertato che si trattava della stessa persona che stavano cercando.

L'uomo è stato poi intercettato e bloccato nei pressi della sua abitazione in vico Lungo San Matteo e trovato in possesso di una pistola airsoft. Un 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata rapina aggravata nonché denunciato per danneggiamento e violenza privata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento