Manda in ospedale il fratello che non vuole dargli soldi per la droga

La vittima ha riportato ferite alla testa e la frattura di una costola. Le forze dell'ordine hanno scoperto anche che l'aggressore, in precedenza, aveva rapinato la madre 78enne, sempre alla ricerca di soldi per la droga.

Casoria: in arresto un 45enne, già noto alle forze dell'ordine, per aver picchiato selvaggiamente il fratello 57enne che gli aveva negato un prestito di 50 euro per acquistare droga.

La vittima dell’aggressione è ricorsa a cure nell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove i medici hanno riscontrato ferite alla testa e la frattura di una costola, guaribili in 20 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli accertamenti relativi all'episodio di violenza, le forze dell'ordine hanno scoperto che, tra il 4 e il 7 agosto, il 45enne si era reso responsabile di rapine alla madre convivente 78enne, sempre alla ricerca di soldi per la droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento