menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in banca a via Cervantes: bottino da 20mila euro

I quattro banditi si sono introdotti attraverso un foro praticato nel pavimento, passando attraverso il garage dell'hotel attiguo alla BCC

Una rapina è stata compiuta da quattro malviventi armati nella sede della BCC (Banca di Credito Cooperativo) in via Cervantes.

Secondo quanto ha ricostruito la Polizia, i quattro banditi si sono introdotti nella Banca attraverso un foro praticato nel pavimento, passando attraverso il garage dell'hotel attiguo alla BCC e situato nel sottosuolo, utilizzando le fogne, dove sono entrati all'altezza del Varco Immacolatella del Porto.

I rapinatori, armati di due pistole, hanno atteso l' arrivo del direttore e di alcuni dipendenti e li hanno costretti ad aprire il caveau, impadronendosi di 20 mila euro, poi sono fuggiti. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Decumani e successivamente la sezione anti-rapine della Squadra Mobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento