rotate-mobile
Cronaca San giorgio a cremano

San Giorgio a Cremano, successo per la differenziata porta a porta

Da oggi, in altre diciotto strade, spariranno i cassonetti e i cittadini saranno chiamati a utilizzare bidoncini per l'umido e altre tipologie di rifiuto. Soddisfazione dall'assessore all'Ambiente Giuseppe Esposito

Buoni riscontri dalla raccolta differenziata porta a porta a San Giorgio a Cremano. Tant'è che da oggi, in altre diciotto strade, spariranno i cassonetti e i cittadini saranno chiamati a utilizzare bidoncini per l'umido e altre tipologie di rifiuto.

Il progetto riguarderà nel dettaglio via Recanati, via Mazzini, via Marchitti, via Pagliare, via Noschese, via San Martino, Cupa Rubinacci, piazza Tanucci, via De Lauzieres, via Mandriana, via Nicolardi, piazza Trieste e Trento, via Giovanni XXIII, via E.A. Mario, via Serao, via Luxemburg, via Liguori, via Regina dei Gigli.

Attualmente in città la differenziata è intorno al 40% grazie al 'porta a porta'. La partenza del piano, inoltre, ha comportato una riduzione del conferimento dell'indifferenziato in discarica: dalle 50 tonnellate si è passati alle 30 attuali.


Soddisfazione dall'assessore all'Ambiente Giuseppe Esposito. "Un ringraziamento particolare va alla Protezione Civile cittadina che ha collaborato fattivamente con gli uffici comunali per abbattere i rischi di nuove emergenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio a Cremano, successo per la differenziata porta a porta

NapoliToday è in caricamento