Incidente Linea 1, le conseguenze: almeno per oggi è stop definitivo

"Dalle prime informazioni pervenute risulta che i danni sono stati fortunatamente contenuti", spiegano l'assessore Panini e Pascale di Anm. Ma i tempi di ripristino sono lunghi

Il vicesindaco con i treni incidentati

Nella stazione della linea 1 della metro di Piscinola è in corso un sopralluogo del vicesindaco ed assessore ai Trasporti, Enrico Panini, con i tecnici di Anm, l`azienda che gestisce la metro.
Si stanno valutando le conseguenze dell'incidente avvenuto stamattina tra tre convogli, che ha causato 4 feriti e 12 contusi.
Il servizio resta sospeso e - secondo alcune indiscrezioni - difficilmente potrà riprendere a breve. La carenza di treni, che già costituisce un problema permanente della linea 1, è acuita infatti dall`incidente che ha coinvolto i convogli.

Anm ha intanto annunciato la chiusura della tratta almeno per tutta la giornata di oggi.

Tragedia sfiorata, 4 feriti e 12 contusi per scontro metro: tutte le notizie

"Tanta preoccupazione per l'incidente di questa mattina che ha coinvolto tre treni della linea 1 della Metropolitana di Napoli" hanno dichiarato il Vicesindaco e Assessore ai Trasporti Enrico Panini e l'Amministratore Unico di Anm Nicola Pascale. "Siamo accorsi immediatamente sul luogo della vicenda per portare la nostra vicinanza e solidarietà ai passeggeri e al personale infortunati, insieme al Presidente della Commisione Mobilità, il Consigliere Nino Simeone, al Capogruppo consiliare DeMa, il Consigliere Rosario Andreozzi ed al Direttore Generale di Anm Gennaro Narducci e al Direttore d'Esercizio, Vincenzo Orazzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dalle prime informazioni pervenute risulta che i danni sono stati fortunatamente contenuti - proseguono Panini e Pascale - La Magistratura è già a lavoro per individuare le cause e la dinamica dell'incidente. Non appena l'azienda riceverà i necessari nulla osta sarà ripristinato quanto prima il servizio sulla linea 1 che nel frattempo viene sopperito dal potenziamento del servizio sostitutivo dei bus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento