Puok Burger Store, chiusa temporaneamente la sede di Spaccanapoli: rilevato caso di positività al Covid

L'annuncio sui social del noto locale napoletano

La nota di Puok Burger Store

Resterà chiusa temporaneamente, a partire da oggi, la sede di Spaccanapoli, in piazzetta Nilo, di Puok Burger Store, dopo un caso di positività al Coronavirus all'interno del team. A renderlo noto è stato lo stesso locale sui suoi canali social.

Resterà regolarmente aperta, invece, la sede del Vomero, in via Cilea. 

"Da oggi la sede di Spaccanapoli sarà temporaneamente chiusa. Abbiamo rilevato la presenza di un caso positivo al Covid-19 all’interno del nostro team. Ha avuto contatti con un caso all’esterno, è asintomatico e fortunatamente sta benissimo e stiamo tutti bene. Questa mattina tutti i membri del team, che hanno avuto contatti diretti, saranno sottoposti a tampone e, appena ne conosceremo i risultati, riapriremo Spaccanapoli coi ragazzi che risulteranno negativi. Dato che le unità operative sono completamente autonome e separate, la sede del Vomero resta regolarmente aperta", si legge nel comunicato di Puok Burger Store.

puk-bs-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento