Tassisti a Ischia consegnano le chiavi al sindaco: "Rischiamo un anno nero"

Anche i tassisti isolani, 350, tra le categorie colpite dalla crisi Covid-19

Ansa

Hanno messo in scena una protesta, pacifica, i tassisti dell'isola d'Ischia. Questa mattina hanno consegnato simbolicamente le chiavi delle loro auto nelle mani del sindaco, Enzo Ferrandino, in rappresentanza dei 6 comuni isolani.

A Ferrandino è stato chiesto di fare da tramite con il sindaco della Città metropolitana Luigi de Magistris e col presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca "affinché si possa stanziare un sussidio a favore dei tassisti isolani, che non lavorano da ottobre e rischiano di avere un anno nero a causa dell'emergenza coronavirus che si potrebbe protrarre fino alla prossima Pasqua".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A consegnare simbolicamente le chiavi è stata una delegazione dei 350 tassisti locali, che lamentano "l'esclusione totale della categoria dei tassisti da qualsiasi sostegno anche alla luce del decreto governativo presentato ieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento