rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cercola

Cercola, i precari Lsu occupano il Comune

Protesta contro la mancata assunzione nell'ente comunale. 'Siamo stanchi di vivere una condizione di instabilità occupazionale che influisce anche sulle nostre famiglie'

Una quindicina di lavoratori socialmente utili ha occupato stamattina la stanza del sindaco di Cercola per protestare contro la mancata assunzione nell'ente comunale.

Per la stabilizzazione contrattuale degli operai, nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato una delibera che prevede la loro assunzione, a tempo, indeterminato, al Comune, legata però al trasferimento dei finanziamenti (20 mila euro per ciascun lsu) all'ente cittadino da parte della Regione Campania.

Come hanno spiegato alcuni precari: "Siamo stanchi di vivere una condizione di instabilità occupazionale che influisce anche sulle nostre famiglie. Attendiamo da anni di essere stabilizzati contrattualmente, ma all'ultimo momento nasce sempre qualche problema".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercola, i precari Lsu occupano il Comune

NapoliToday è in caricamento