Cronaca Bagnoli / Via Enea

Persona sola in casa non risponde ai parenti: salvata dai pompieri

L'intervento in un'abitazione di via Enea a Bagnoli. Necessario l'utilizzo della scala mobile

Sono stati minuti difficili per i familiari di una persona sola che non rispondeva dall'interno della sua abitazione di via Enea a Bagnoli. Nonostante le ripetute sollecitazioni non arrivava alcun segno di vita all'interno dell'abitazione in un condominio della zona. Così sono stati allertate le forze dell'ordine e i soccorsi. Sul posto sono intervenuti carabinieri, sanitari del 118 e vigili del fuoco.

L'intervento dei pompieri 

Proprio a quest'ultimi è toccato l'intervento più difficile. I pompieri hanno dovuto accedere attraverso il balcone dell'abitazione al sesto piano utilizzando la scala mobile. Una volta all'interno dell'abitazione sono riusciti a trarre in salvo la persona che non risulta in pericolo di vita. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persona sola in casa non risponde ai parenti: salvata dai pompieri

NapoliToday è in caricamento