"Dammi i soldi o ti lancio dal balcone": 87enne picchiata dal figlio

L'uomo pretendeva il denaro per poter acquistare delle dosi di droga

Un 49enne di Lettere è stato arrestato per aver malmenato la madre 87enne per estorcerle il denaro utile a comprare delle dosi di droga. A denunciare l'accaduto è stata l'anziana, dopo essere stata ricoverata in ospedale per le lesioni provocate dal figlio.

 L'uomo aveva infatti spinto la donna contro una ringhiera, minacciando di farla precipitare dal balcone, dopo che l'87enne si era rifiutata di concedergli per l'ennesima volta il denaro o i gioielli.

Le violenze andavano avanti da lungo tempo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento