Caccia ai parcheggiatori abusivi: scoperti in due

La polizia ha effettuato i controlli nei posti dove imperversano di solito

Lunedì e giovedì mattina gli agenti del commissariato Decumani, con il supporto di personale della società ANM, hanno effettuato servizi di controllo del territorio tesi al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia a piazza Matteotti, via Oberdan, via Sedile di Porto e via Matteo Schilizzi.

Nel corso dell’attività i poliziotti hanno sorpreso a via Sedile di Porto un 32enne napoletano con precedenti di polizia che stava svolgendo nuovamente l’attività di parcheggiatore abusivo e lo hanno bloccato e denunciato. Inoltre, a via Schilizzi, ne hanno notato un altro, un napoletano di 49 anni, il quale, alla loro vista, ha iniziato ad inveire contro gli operatori fino a quando è stato bloccato e denunciato anche per resistenza a Pubblico Ufficiale. Infine, sono state contestate 205 violazioni del Codice della Strada ad auto in divieto di sosta e due veicoli sono stati sottoposti a sequestro per mancata copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento