menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Sanità: le condizioni dei tre feriti nell'agguato di via Fontanelle

Nell'agguato mortale avvenuto intorno alle 20.00 hanno perso la vita Giuseppe Vastarella e Salvatore Vigna

Le tre persone ferite nell'agguato di stampo camorristico avvenuto alla Sanità in via Fontanelle, presso il circolo privato, Maria Santissima dell'Arco sono: Dario Vastarella, 33 anni, Antonio Vastarella, 25 anni e Alessandro Ciotola, 22 anni.

I feriti sono stati accompagnati con mezzi privati all'ospedale Cardarelli. Le loro condizioni sono state inizialmente considerate serie, da codice rosso, come trapelato da fonti ospedaliere. In mattinata poi i medici hanno parlato di situazioni "stazionarie ma non gravi".

VIDEO DELL'AGGUATO

I due pregiudicati uccisi sono Giuseppe Vastarella, 42 anni, e Salvatore Vigna, 41 anni. All'ospedale Pellegrini dove era stato trasportato Giuseppe Vastarella, prima di morire, si è radunata una folla di amici e parenti.

A sparare, secondo le prime ricostruzioni, un commando di sei persone, che ha agito con estrema brutalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento