menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Omicidio a Pianura, ucciso Fosco Di Fusco

Il 46enne era in casa quando è stato invitato a scendere da sconosciuti, probabilmente gli stessi assassini, che hanno suonato al citofono

Fosco Di Fusco, di 46 anni, noto alle forze dell'ordine quale affiliato a clan di camorra. è stato ucciso venerdì sera a colpi di pistola in un agguato in via Comunale Cannavino a Pianura. Secondo le prime informazioni, l'uomo, che era a casa, é stato chiamato in strada dove poi è stato ucciso.

Secondo la ricostruzione degli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Napoli, a sparare sono state due persone che si sono poi allontanate a bordo di uno scooter. Di Fusco era in casa ed è stato invitato a scendere da sconosciuti, probabilmente gli stessi assassini, che hanno suonato al citofono. Questo particolare fa ritenere agli investigatori che il delitto sia riconducibile a persone che Di Fusco conosceva.


L'uomo, con precedenti penali, era stato arrestato l'ultima volta nel 2012 per evasione dagli arresti domiciliari. Delle indagini si sta occupando la polizia che sta ricostruendo le ultime ore di vita di Di Fusco e sta controllando persone che conoscevano il pregiudicato. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento