menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delitto di Agerola, individuata l'auto su cui sono fuggiti i killer

La targa è risultata essere stata sottratta ad un'altra vettura. La vittima era un cliente abituale della pizzeria fuori dalla quale è stato ucciso

C'è una svolta nelle indagini sul delitto di Antonio Fontana, detto “'o fasano”, l'uomo trucidato due sere fa all'esterno di una pizzeria di Agerola davanti agli occhi della moglie.

Secondo quanto riportato dal Mattino, gli inquirenti hanno individuato – grazie a delle telecamere di videosorveglianza installate in zona – la vettura sulla quale i killer si sono dati alla fuga. La targa è risultata essere stata sottratta ad un'altra vettura. Una pista difficile, ma pur sempre materiale per proseguire le indagini.

La vittima, 60 anni con trascorsi da pentito di camorra, era un cliente abituale della pizzeria fuori dalla quale è stato ucciso. Più che probabile i killer conoscessero le sue abitudini, e che il delitto fosse stato ampiamente pianificato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento