Neonato con la meningite, la collaborazione tra gli ospedali gli salva la vita

Il piccolo risulta essere fuori pericolo. Trasferito in un primo momento da Ischia presso la Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale Cardarelli, è stato portato la scorsa settimana al Cotugno

È ricoverato presso la Terapia intensiva infettivologica dell’ospedale Cotugno: pochi giorni di vita, un neonato è risultato positivo alla meningite meningococcica di tipo C.

Il piccolo risulta essere fuori pericolo. Trasferito in un primo momento da Ischia presso la Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale Cardarelli, è stato portato la scorsa settimana al Cotugno dove è stato sottoposto ad un consulto infettivologico e predisposto un percorso terapeutico in regime di isolamento.

“L’Ospedale Cotugno è un centro di riferimento regionale per la cura delle meningiti e, in questo caso, grazie a una intensa collaborazione tra le strutture ospedaliere interessate, Cardarelli, Cotugno e Monaldi, è stato possibile applicare in tempi rapidissimi il protocollo terapeutico salvando la vita al piccolo paziente - dichiara Antonio Giordano, commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera dei Colli -
che, non essendo più contagioso, sarà a breve ritrasferito presso la Terapia intensiva neonatale del Cardarelli per proseguire le cure del caso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nei casi di meningite, la tempestività nella diagnosi è fondamentale. Il pronto intervento di un team di specialisti in più discipline, basato su un rapido approccio antibioticoterapeutico e sul supporto vitale rianimatorio, può garantire un appropriato accesso a cure che possono essere salvavita”, conclude Giordano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento