Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Nuovo murale realizzato da Jorit a Giugliano: è Giovan Battista Basile

Realizzato nella stazione della metropolitana e verrà presentato dal presidente di Eav, Umberto De Gregorio

(foto Facebook senatrice Mariolina Castellone)

Sarà l'immagine di Giovan Battista Basile ad accogliere i viaggiatori all'uscita della metropolitana di Giugliano in Campania. Il grande ritratto, realizzato da Jorit su una superfice lunga oltre 100 metri e larga 30, sulla grande spianata della stazione della linea metropolitana Piscinola-Aversa rappresenta un omaggio al letterato giuglianese primo a utilizzare la fiaba come forma di espressione popolare.

Con l'opera in dialetto napoletano del '600, "Lo Cunto de li Cunti", Basile ha inteso tramandare racconti popolari arricchiti da personaggi fantastici come orchi, fate e piante magiche. L'opera di Jorit, che si inserisce nel progetto 'Creav' che mira a riqualificare le stazioni di EaV-Ente autonomo Volturno con opere realizzate da giovani campani, sarà presentata dal presidente Umberto De Gregorio domani alle 15. Presenti anche Jorit e una delegazione di alunni delle scuole di Giugliano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo murale realizzato da Jorit a Giugliano: è Giovan Battista Basile

NapoliToday è in caricamento