Mugnano, rimosso l'amianto sversato illegalmente in via Sansone

Il sindaco Sarnataro: "Acquisita la strada in comodato d’uso per supportare i residenti di via Sansone, per troppi anni abbandonati a loro stessi"

MUGNANO – Ambiente, l’amministrazione Sarnataro rimuove l’amianto in via Sansone.

Dopo il provvedimento di dissequestro dell’area da parte del giudice, la ditta incaricata dal Comune ha effettuato l’intervento di smaltimento delle lastre di amianto sversate illegalmente lungo via Sansone.

“Ringrazio il consigliere Verrazzo per la collaborazione – spiega l’assessore al ramo Antonio Bove – A breve saranno acquistate, così come previsto dal bilancio, telecamere foto trappola che installeremo nei punti più critici proprio per scongiurare altre condotte criminali come queste. Abbiamo già aumentato, invece, i controlli delle guardie ambientali volontarie per stanare i furbetti del sacchetto selvaggio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Nonostante l’area in questione non sia di nostra proprietà, siamo la prima amministrazione ad aver deciso di acquisire la strada in comodato d’uso così da poter intervenire direttamente. Tutto con l’unico obiettivo di venire incontro e supportare i residenti di via Sansone, per troppi anni abbandonati a loro stessi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento