Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Afragola

Agguato mortale nelle Salicelle: Ferdinando inseguito e crivellato di colpi

Il 47enne è morto in ospedale, per le gravi ferite riportate

È morto all’Ospedale Cardarelli il 47enne  Ferdinando Tagliaferri, raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco, esplosi nella notte fra il 2 e il 3 febbraio nel rione Salicelle ad Afragola. Stando alle prime ricostruzioni, Tagliaferri sarebbe stato inseguito dai killer che lo avrebbero crivellato di colpi, uno dei quali lo avrebbe trapassato.

Il 47enne venne subito trasportato all'Ospedale Cardarelli, ma è deceduto dopo le gravi ferite riportate. Intanto, la Polizia - intervenuta sul posto - indaga per l'agguato avvenuto verso le ore 4 del mattino. Sul posto, le forze dell'ordine, hanno trovato diversi bossoli di armi diverse. Questo fa pensare, come detto, che Tagliaferri possa essere finito nel mirino di un commando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato mortale nelle Salicelle: Ferdinando inseguito e crivellato di colpi
NapoliToday è in caricamento