Castellammare in lutto, è morto il vicesindaco Lello Radice

Radice aveva 54 anni, ed era un noto attore e regista teatrale. "Eri un gentiluomo dal cuore grande", scrivono amici e conoscenti. Da un anno era entrato nella giunta della sua città

Castellammare di Stabia è in lutto per la scomparsa del vicesindaco Lello Radice, noto attore teatrale, che da un anno era anche assessore nella sua città, con deleghe a spettacolo e cultura, beni e attività culturali, turismo, sport e associazionismo. Da tempo l'uomo, 53 anni, soffriva di una malattia contro la quale ha combattuto a lungo. Tutti, però, lo ricordano per il sorriso e l'impegno civile che non ha mai abbandonato, neanche negli ultimi tempi. 

Radice era un famoso e apprezzato attore e regista teatrale, con molte esperienze anche nel settore cinematografico. "Eri una persona stupenda", scrivono cittadini stabiesi sui social network. "Un gentiluomo e una persona dal grande cuore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento