Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Porto

Viene investito mentre attraversa la strada: Giuseppe muore dopo dieci giorni di agonia

Immediati i soccorsi, ma le sue condizioni sono apparse subito gravi

Tragedia a Napoli dove un uomo è morto dopo dieci giorni di agonia. Giuseppe Cimmino è stato investito in via Marina lo scorso 30 luglio. Purtroppo non ce l’ha fatta e dopo dieci giorni di agonia il suo cuore ha smesso di battere. L’uomo è stato investito in via Marina mentre attraversava nella zona del porto. A colpirlo in pieno un automobilista a bordo di una Smart.

Il guidatore, come riporta il Mattino, si è immediatamente fermato per prestare soccorso, ma l'uomo è stato ricoverato presso l’ospedale del Mare in gravi condizioni. Sul luogo della tragedia sono intervenuti gli uomini della sezione Infortunistica della polizia municipale. L'ennesima tragedia si aggiunge a quella di Maria Caiazzo, investita lungo corso San Giovanni due giorni fa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viene investito mentre attraversa la strada: Giuseppe muore dopo dieci giorni di agonia
NapoliToday è in caricamento