menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta la compagna nel pronto soccorso, 47enne muore di crepacuore

Davanti agli occhi attoniti della compagna

Tragedia a Castellammare di Stabia. Un uomo di 47 anni ha portato nel pronto soccorso dell'ospedale San Leonardo la compagna, che aveva accusato un malore. 

L'uomo, però, già cardiopatico, colto dall'ansia, è svenuto non appena è entrato con la compagna 35enne in ospedale.

A nulla sono servite le cure prestate dal personale medico dell'istituto ospedaliero, il 47enne non ce l'ha fatta. Fatale un infarto fulminante davanti agli occhi attoniti della compagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento