rotate-mobile
Cronaca Giugliano in campania

Lutto nel napoletano: addio a Carlo "U' giovane"

Tanti i messaggi che, in queste ore, sono stati condivisi per ricordarlo

Lutto a Giugliano per la morte di Carlo D'Abbrunzo. Noto per essere stato il priore dell'associazione "Volto Santo", D'Abbrunzo lascia un grande vuoto nella comunità cittadina. In tanti, infatti, in queste ore lo stanno ricordando con diversi messaggi. La notizia della sua morte è stata condivisa su uno dei gruppi social dedicati alla città.

"A quanti lo hanno conosciuto, comunico che stanotte è venuto a mancare mio zio Carlo D'Abbrunzo, da tutti conosciuto come U' GIOVANE, per la sua perenne eleganza.. Zio Carlo, abitante a vico Orologio (nei pressi di piazza Annunziata), per anni Priore dell'Associazione Volto Santo di Giugliano, padre di Ninuccia, Teresa, Peppe, Carmelina e Maria (queste ultime due purtroppo decedute) e marito di Concetta Panico (meglio conosciuto come Palomba), non è stato un semplice imbianchino, ma un vero artista giuglianese. Innumerevoli sono i ricordi che ho di lui, sempre presente nella mia vita, da quando ero bambino. Riposa in pace Zio Carlo e veglia sulla tua famiglia, ti ho voluto e ti vorrò sempre un mondo di bene", recita un post.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel napoletano: addio a Carlo "U' giovane"

NapoliToday è in caricamento