menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bud Spencer

Bud Spencer

Bud Spencer è morto: aveva 86 anni

Ad annunciare la dipartita è stato il figlio Giuseppe Pedersoli

Terribile lutto per il cinema e per la città di Napoli. È morto oggi pomeriggio l'attore Bud Spencer, all'anagrafe Carlo Pedersoli. Ad annunciarlo il figlio Giuseppe Pedersoli. Bud Spencer era nato a Napoli il 31 ottobre 1929.

Indimenticabili, nella vasta carriera cinematografica dell'attore, i suoi film in coppia con Terence Hill, con il quale, nel 2010, ha ricevuto il David di Donatello alla carriera. Bud Spencer è stato anche campione di nuoto in gioventù.

"Papà è volato via serenamente alle 18.15 - ha spiegato il figlio Giuseppe - Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata: grazie".

In una recente intervista al Welt am Sonntag a proposito del suo nuovo libro aveva dichiarato: "Nella mia vecchiaia avanzata ho bisogno della religione più che mai. Ho bisogno della fede. Credo in Dio, è ciò che mi salva – spiega – è nulla ciò a cui prima attribuivo un grande valore. Lo sport, dove volevo affermarmi, la popolarità. Chi si inorgoglisce per queste cose, chi insegue solo il successo, la fama, è un idiota". Pungolato dal giornalista a proposito della morte, Bud spiega di vivere il futuro "con dignità". "Questa è la parola decisiva, la ripeto spesso. Devo avere questa dignità, nella vita. E quando arriverà il giudizio. Devo andare incontro alla morte con dignità". "La morte non mi fa paura – ha spiegato infine Bud al giornale tedesco – Perché credo che non si muoia veramente. Esiste la vita dopo la fine. Come ultimo pasto immagino un piatto di spaghetti, lo condividerei con Gesù Cristo".

TERENCE HILL - Commosso il ricordo di Terence Hill, che ha formato con Bud Spencer una coppia afffiatata e longeva in tanti film: ""Ho perso il mio amico più caro, sono sconvolto. Siamo l’unica coppia a non aver mai litigato. Tra noi non c’era invidia e insieme ci divertivamo anche tanto. Ci capivamo al volo, con uno sguardo ci eravamo capiti. Ci vedevamo anche fuori dal set".

DE MAGISTRIS - Il sindaco di Napoli aveva ricevuto in pompa magna al comune lo scorso anno Bud Spencer, ha voluto così ricordarlo: "Ciao Bud....uomo grande e tenero".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento