Medico napoletano morto di Covid, è la vittima numero 188 tra i camici bianchi

A darne notizia è Fnomceo, Federazione nazionale degli ordini dei medici

Ansa

Altri due medici hanno perso la vita a causa dell'epidemia di Covid-19. Uno è di Napoli: si tratta di Domenico Pacilio, medico di famiglia di 52 anni.

A dare la notizia è Fnomceo, Federazione nazionale degli ordini dei medici, che sul proprio sito aggiorna costantemente la purtroppo lunga lista dei medici deceduti a causa dell'epidemia.

Dall'inizio dell'emergenza il numero delle vittime tra i camici bianchi è arrivato a quota 188.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento