rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
La decisione

Morte di Mario Paciolla: domani si decide sull'archiviazione

Flash mob a piazzale Clodio a Roma

In occasione dell'udienza per decidere se archiviare il processo sull'omicidio del cooperante e giornalista napoletano Mario Paciolla, domani davanti al tribunale di Roma è annunciato un flash mob. L'iniziativa al via All'iniziativa, in programma alle 10.30 davanti al Tribunale a piazzale Clodio, la Federazione nazionale della stampa sarà presente insieme alla famiglia di Mario, al Collettivo Giustizia per Mario Paciolla, all'Usigrai, ad Articolo21, a Libera, al Gruppo Imprese Sociali Gesco, al Sindacato universitario Link Napoli, a Mediterranea Saving Humans per un flash mob davanti al Tribunale di Roma.

Lo slogan sarà "#noinonarchiviamo". "Dalla cancellazione delle prove sulla scena del crimine ai risultati dell'autopsia, sono troppi gli elementi che - si legge nella nota del Sindacato unitario giornalisti Campania - evidenziano la necessità di scoprire la verità sulla morte di Mario, un italiano impegnato a portare la pace in una terra difficile e martoriata. Il suo deve diventare un caso nazionale, devono essere la politica e il Governo di questo Paese a pretendere, prima di ogni altro, giustizia. Noi continueremo a farlo, in ogni caso, non ci fermeremo". Il cadavere di Paciolla fu trovato il 15 luglio del 2020 nel suo appartamento a San Vicente del Caguan in Colombia mentre lavorava come osservatore per l'Onu. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Mario Paciolla: domani si decide sull'archiviazione

NapoliToday è in caricamento