menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La donna intervistata dal telegiornale regionale

La donna intervistata dal telegiornale regionale

Maria Rosaria diventa madre a 61 anni: "È stata una gravidanza tranquilla"

La donna originaria di Napoli e residente a Castel Volturno ha dato alla luce Elias nella clinica "Pineta Grande"

Madre a 61 anni, dopo quattro gravidanze interrotte e una cura ormonale: Maria Rosaria, originaria di Napoli e residente a Castel Volturno, ha dato alla luce nelle scorse ore un bimbo dopo quasi nove mesi di gravidanza, nella clinica "Pineta Grande".

Il piccolo, Elias, pesa tre chilogrammi e mezzo ed è lungo cinquanta centimetri. Ad occuparsi della gravidanza e del parto è stata l'equipe del dottore Stefano Palmieri. "É stata una gravidanza tranquilla tanto che fino al settimo mese la signora ha svolto regolarmente attività fisica. È andato tutto bene, malgrado in letteratura non esistano casi di gravidanza oltre i 60 anni: siamo riusciti a gestire un parto più unico che raro".

L’equipe di Palmieri ha preso in cura Maria Rosaria circa una decina di giorni fa, dopo qualche difficoltà di gestazione che si è presentata alla 34esima settimana. "Con l’equipe che dirigo ci teniamo a sottolineare che questi sono casi rari, che comportano enormi rischi. Tutto è andato bene, ma non è detto che gravidanze analoghe possano avere lo stesso esito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento