rotate-mobile
Cronaca

Le mamme napoletane sono a rischio stress. "Non hanno supporto"

A lanciare l'allarme è l'Ordine degli psicologi della Campania che apre la nuova edizione della settimana del benessere psicologico. I disagi colpiscono in particolare le famiglie con problemi

Tocca alle neomamme napoletane il primato di fragilità psicologica. Le giovani madri partenopee, infatti, pagano la crisi e i tagli ai servizi. A lanciare l'allarme è l'Ordine degli psicologi della Campania, che oggi apre la nuova edizione della settimana del benessere psicologico.

"C'è un caso Campania per quanto riguarda la salute psicologica - spiega Raffaele Felaco, presidente dell'Ordine regionale degli psicologi - legato all'assistenza ai più deboli. Questo perchè con il commissariamento della sanità si sono ridotti drammaticamente i servizi proprio per le fasce più deboli. Le giovani madri, in particolare, sono più a rischio perchè non hanno supporto".

I disagi colpiscono in particolare le famiglie con problemi, che hanno per esempio un componente con disturbi psichiatrici o con un handicap.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le mamme napoletane sono a rischio stress. "Non hanno supporto"

NapoliToday è in caricamento