menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allagamenti in città e in provincia. I vigili del fuoco a lavoro

Isolata via Ripuaria a Castellammare di Stabia, abitazioni irraggiungibili. Richieste di intervento in vari quartieri, da Poggioreale a Ponticelli, Soccavo e Fuorigrotta. Disagi nel nolano e nel vesuviano

Non accenna a terminare il maltempo in Campania. E danni si contano in città e in provincia, senza distinzioni, in attesa dei miglioramenti previsti a partire dalla giornata di domani.

A Napoli, frammenti di marmo si sono staccati dall'obelisco dell'Immacolata, in piazza del Gesù. La caduta dei frammenti ha provocato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno transennato la base dell'obelisco. A dare l'allarme è stato il titolare dell'edicola collocata a poche decine di metri dal monumento che fu realizzato nel '600 su iniziativa dei Padri Gesuiti ed è oggi uno dei monumenti più celebri della città.

Disagi anche nel Vesuviano. A San Giorgio a Cremano, il dirigente comunale del Settore Patrimonio ha disposto la chiusura a tempo indeterminato dei parchi di Villa Bruno e Villa Vannucchi, le due dimore vesuviane, per evitare eventuali danni a cose e persone. La riapertura  sarà decisa con un successivo provvedimento in seguito al miglioramento delle condizioni meteo.

L'ondata di maltempo, infine, sta provocando ritardi anche al traffico ferroviario, in particolare ai collegamenti Napoli-Salerno. Dalle 13.20 alle 15.20 di ieri è stata sospesa la circolazione tra Nocera Inferiore e Salerno per un albero caduto sulla sede ferroviaria. Problemi e interruzioni anche tra San Giovanni - Barra e Torre del Greco per problemi alla linea di alimentazione elettrica dei treni.

Nelle ultime ore si registrano numerosi problemi di un'intera zona di Castellammare di Stabia, via Ripuaria, isolata a causa dell'allagamento della strada che rende irraggiungibili alcune abitazioni. Sul posto ci sono i vigili del fuoco.

I vigili del fuoco, intanto, sono stati impegnati in oltre 50 interventi nella sola città di Napoli. Problemi sono stati determinati in diverse zone dall'occlusione delle fogne. Richieste di intervento per crolli di cornicioni, cadute di alberi. Allagamenti si sono verificati in vari quartieri, da Poggioreale, a Ponticelli, a Soccavo, Fuorigrotta. Disagi anche in provincia con interventi nel nolano e nella zona vesuviana. Allagato, ad esempio, il sottopasso di via Settetermini a Boscoreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento