Arresto cardiaco in strada: salvato dal 118

La postazione Chiatamone è riuscita a rianimare in extremis un uomo su via Cristoforo Colombo. I complimenti dell'associazione Nessuno tocchi Ippocrate

Salvato dal personale del 118. A raccontare una vicenda finalmente positiva è l'associazione Nessuno tocchi Ippocrate.

“La postazione 118 Chiatamone alle ore 13.30 viene allertata per perdita di coscienza in via C. Colombo; arrivati sul posto persona in arresto cardio circolatorio”, spiega la pagina social dell'associazione.

“Praticato protocollo ALS, defibrillato”. L'uomo si è ripreso ed è stato quindi condotto al Loreto Mare: “Dopo aver ripreso coscienza ha ringraziato l’equipaggio e subito dopo trasferito alla clinica Mediterranea seguendo la rete IMA (rete cardiaologica)”, conclude Nessuno tocchi Ippocrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'equipaggio intervenuto era composto dal medico ALS Carlo Saggiomo, dall'infermiera Morena Ruggiero, dall'autista Pasquale Pierno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

Torna su
NapoliToday è in caricamento