rotate-mobile
Il ferimento

Litiga con la ex e rimane ferito a una mano: lei aveva un coltello

È questa la versione che ha raccontato all'ospedale San Paolo dove si è fatto medicare

In tarda serata i carabinieri di Bagnoli, quartiere a ovest di Napoli, sono intervenuti presso l’ospedale San Paolo di Napoli per un uomo ferito alla mano, probabilmente con un coltello. Secondo una prima ricostruzione ancora da verificare, la vittima avrebbe discusso con l’ex compagna, sotto l’abitazione della donna.

Durante la lite, la donna avrebbe tentato di colpirlo con un coltello da cucina. Nel tentativo di disarmarla l’uomo, un 34enne di Pozzuoli, sarebbe rimasto ferito al secondo dito della mano sinistra. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la ex e rimane ferito a una mano: lei aveva un coltello

NapoliToday è in caricamento