menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruppero il setto nasale a un coetaneo durante una lite: nei guai due giovanissimi

Identificati i due autori del gesto: sono un 15enne e un 19enne entrambi incensurati

I carabinieri della stazione di Giugliano in Campania hanno identificato i due ragazzi che la sera del 18 agosto scorso, per futili motivi relativi ad una lite tra giovani, avevano aggredito un 17enne in piazza Gramsci a Giugliano, causandogli la frattura del setto nasale.

Si tratta di un 15enne e un 19enne del posto, entrambi incensurati, ma conosciuti in città. Saranno entrambi denunciati, ciascuno alla competente procura, di Napoli Nord e a quella per i minorenni, per il reato di lesione personale aggravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento