Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Penisola sorrentina, arrestato sessantenne: rubava biciclette

L'uomo era stato arrestato altre volte per lo stesso tipo di furto e per evasione dai domiciliari

I carabinieri della stazione Torre del Greco hanno tratto in arresto un 60enne del luogo già noto alle forze dell'ordine perché resosi responsabile di evasione dagli arresti domiciliari ai quali era stato sottoposto poiché giudicabile per vari furti di biciclette in penisola sorrentina. Al principio di marzo era stato arrestato dai carabinieri di Sorrento subito dopo aver rubato una bicicletta elettrica e mentre era in procinto di salire su un treno in direzione di napoli con il maltolto. Da allora è stato ripetutamente arrestato per evasione.

L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penisola sorrentina, arrestato sessantenne: rubava biciclette

NapoliToday è in caricamento