Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Donna di 58 anni muore in clinica: 12 indagati tra medici e infermieri

Si indaga sulla morte, ala clinica Maugeri di Telese Terme, della napoletana Concetta Brandi. È stata disposta l'autopsia

Concetta Brandi

Proseguono le indagini sula morte di Concetta Brandi, una 58enne napoletana che ha perso la vita durante il suo ricovero nella clinica Maugeri di Telese Terme. Come riportato dal Mattino, dieci persone, tra medici e infermieri della clinica, sono state iscritte nel registro degli indagati.

Lo scorso 26 aprile la donna, al Cardarelli, fu sottoposta all'asportazione di un meningioma. Rimase quindi in terapia intensiva 40 giorni, poi le dimissioni il 5 giugno scorso. Fu indirizzata verso il centro di riabilitazione a Telese. La donna iniziò ad avvertire febbre, “febbre centrale” secondo le spiegazioni degli esperti, che insistettero affinché Concetta venisse sottoposta ad altri esami.

Poi la morte, avvenuta lo scorso 12 luglio. Secondo i familiari per soffocamento provocato dai muchi accumulati nel sondino naso-gastrico, secondo i medici per cause riconducibili alle patologie di cui era affetta. A chiarire la dinamica di quanto accaduto sarà l'autopsia che è stata predisposta dalle autorità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna di 58 anni muore in clinica: 12 indagati tra medici e infermieri

NapoliToday è in caricamento