Covid hospital, indagata dirigente dell'Ufficio Gabinetto di De Luca

Si tratta di Roberta Santaniello, che si dice "serena e amareggiata al tempo stesso", comunque "tranquillissima per la funzione ricoperta" nell'Unità di crisi. Il suo nome si aggiunge a quelli di Verdoliva, Cascone e Cuccurullo

Ansa

C'è anche l’ingegnere Roberta Santaniello, esponente dell’ufficio gabinetto della giunta regionale della Campania e membro dell'Unità di crisi regionale, tra gli indagati nell'inchiesta sui Covid Hospital fatti costruire in regione una volta scoppiata l'epidemia.
Il suo nome si aggiunge a quelli di Ciro Verdoliva (direttore Asl Napoli 1), di Luca Cascone (consigliere regionale) e Corrado Cuccurullo (presidente della Soresa), per i quali si indaga con la stessa ipotesi di reato, turbativa d'asta.

Le forze dell'ordine hanno sequestrato computer e smartphone di ciascuno dei quattro, nel tentativo di risalire ai loro contatti al momento della chiusura dell'appalto per la costruzione delle tre strutture – a Napoli, Caserta e Salerno – tra il 16 e il 19 marzo scorsi.

A condurre l'inchiesta sono i pm Mariella Di Mauro e Simone De Roxas, sotto il coordinamento del procuratore aggiunto Giuseppe Lucantonio. Alla gara parteciparono sette ditte e fu vinta da un'impresa di Padova. Gli inquirenti vogliono capire chi ha condotto – se ha condotto – trattative e dialoghi con le imprese e in che modo siano state portate avanti le procedure amministrative della gara. L'obiettivo è capire se questa sia stata “cucita addosso” a qualcuno oppure no.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Santaniello attraverso il suo legale si dice “serena e amareggiata al tempo stesso”, comunque “tranquillissima per la funzione ricoperta in seno all’unità di crisi, un ruolo all’insegna della trasparenza”. Cascone sottolinea il suo ruolo di “volontario” nell'emergenza sanitaria e si dice fiducioso, così come fiducioso (ma amareggiato) si dice anche Verdoliva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento