menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Barca a fuoco lungo la costa cilentana, a bordo un noto dentista napoletano e un bimbo di 5 mesi

I cinque occupanti si sono salvati saltando a bordo di un'imbarcazione giunta per soccorrere i diportisti. Nulla da fare la barca, di nove metri circa, avvolta completamente dalla fiamme

Un'imbarcazione di 9 metri circa, con cinque persone a bordo (tra queste un bimbo di cinque mesi) è andata a fuoco ieri lungo la costa cilentana, nei pressi di Scario. Il proprietario, come rende noto Repubblica, è un noto dentista di Casoria. Lui e gli altri quattro occupanti si sono salvati saltando a bordo di un 'altra imbarcazione giunta in aiuto. 

Il professionista avrebbe provato a domare le fiamme con un estintore, inutilmente. Sul posto anche la Guardia Costiera, l'eliccottere dei Vigili del Fuoco e un gommone della Protezione CIvile. Le fiamme hanno comunque avvolto rapidamente l'intera barca. Sarebbe stato un guasto, secondo le prime ipotesi, a determinare lo scoppio dell'incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    E' morto Gianni De Luca, trovato senza vita in albergo

  • Cronaca

    Arrestato nel napoletano il ricercato Francesco Cirillo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento