Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

In fiamme l'auto dell'ex consigliera comunale: "Atto vile e volgare"

Le parole del sindaco che esprime solidarietà alla ex amministratrice

Raid incendiario contro l'auto di una ex consigliere comunale di Torre del Greco. Ad essere colpita dalle fiamme, qualche notte fa, è stata l'auto di Maria Orlando. Intanto, mentre proseguono le indagini, arriva il messaggio di vicinanza e di condanna del sindaco Giovanni Palomba.

 “Apprendo, con particolare rammarico, la vicenda che ha investito la scorsa notte l’ex consigliera Maria Orlando. Un episodio che getta turbamento nella comunità cittadina, e, sul quale sono certo ben presto le Forze dell’Ordine riusciranno a fare luce e chiarezza, assicurando alla Giustizia gli autori di un simile atto vile e volgare. Torre del Greco è stata da sempre esempio e modello di valori civili e di civiltà.

Non saranno, pertanto, vergognose azioni di tal genere ad offuscare la serenità della nostra gente e della nostra città. Sono fiducioso nel lavoro degli Inquirenti. Alla cittadina ed ex amministratrice, Maria Orlando, esprimo la mia personale vicinanza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme l'auto dell'ex consigliera comunale: "Atto vile e volgare"

NapoliToday è in caricamento