rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Vietato il centro storico alle manifestazioni No Green pass: la decisione

Il Comitato per l'ordine e la sicurezza ha deciso di interdire le principali strade cittadine

No a manifestazioni di protesta contro il Green pass nelle strade del centro storico di Napoli. Le zone interdette sono state individuate nel corso di una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduta dal prefetto di Napoli, Claudio Palomba, nel corso della quale è stata esaminata la direttiva della ministra dell'Interno Luciana Lamorgese del 10 novembre scorso.

Il divieto per lo svolgimento di tutte le manifestazione pubbliche interesserà via Toledo (tratto compreso tra Largo Berlinguer e piazza Trieste e Trento incrocio con via Nardones); via Chiaia; via San Sebastiano; via Benedetto Croce, piazzetta Nilo e via San Biagio dei Librai (tratto ricompreso tra piazza del Gesù e via Duomo). Al tavolo con il prefetto hanno partecipato il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi; il questore, Alessandro Giuliano; il Comandante provinciale dei carabinieri Enrico Scandone; il Tenente Colonnello, Diego De Luca per il Comando provinciale della guardia di finanza; il Comandante della polizia metropolitana e il Segretario generale della Città metropolitana; l'assessore alla Polizia municipale e alla legalità e del Comandante della Polizia locale del Comune di Napoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietato il centro storico alle manifestazioni No Green pass: la decisione

NapoliToday è in caricamento