Ruba alcolici al supermercato: il titolare lo sorprende, lui lo minaccia con una siringa

Provvidenziale l'intervento di un carabiniere fuori dal servizio

I Carabinieri del nucleo radiomobile del reparto operativo di Napoli hanno arrestato in flagranza un 27enne di nazionalità ucraina, già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane è stato bloccato da un militare del nucleo radiomobile, intervenuto libero dal servizio, in un supermercato di via Ascanio.

Al momento dell'intervento del carabiniere, il 27enne, che aveva rubato delle bottiglie di superalcolici, stava minacciando con una siringa un 40enne, responsabile dell’esercizio commerciale.

L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento