menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato boss Francesco Rea, latitante da ottobre

Francesco Rea, 45 anni, ritenuto capoclan dell'omonimo gruppo criminale, è stato arrestato dai carabinieri di Castello di Cisterna. Era ricercato da un anno e mezzo, e ritenuto ufficialmente latitante dallo scorso ottobre

Francesco Rea è stato arrestato dai carabinieri di Castello di Cisterna. E' stato bloccato all'interno di un centro commerciale alla periferia di Pozzuoli. L'uomo aveva la carta di identità e la patente di guida intestati a un'altra persona riportanti però la sua foto. Nel corso dell'operazione i militari hanno sequestrato una vettura intestata al cognato di Rea.

Rea, 45 anni, ritenuto capoclan dell'omonimo gruppo criminale era ricercato da un anno e mezzo, e ritenuto ufficialmente latitante dallo scorso ottobre. Nei suoi confronti la Procura generale aveva emesso un ordine di carcerazione il 6 ottobre 2009.

Rea, originario di Casalnuovo di Napoli, dove il clan camorristico esercita la sua influenza, dovrà scontare tre anni di reclusione per reati vari.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento