rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Casamicciola terme

Frana a Ischia, Salvini: "Accertati otto morti". Ma Prefetto e carabinieri smentiscono: "Nessun cadavere trovato"

Giallo sulle possibili morte accertate ad Ischia

"Sono otto i morti accertati per la frana di Ischia". Ad annunciare la tragedia è Matteo Salvini, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Anche se al momento Carabinieri e Prefettura non confermano e anzi smentiscono che siano stati trovati dei cadaveri.

La frana a Casamicciola è stata registrata alle ore 5 quando un fiume di fango e detriti ha "spezzato" in due l'isola. Secondo i soccorritori - giunti tempestivamente sul posto - mancherebbero all'appello diverse persone. La famiflia dispersa compresa il neonato è stata ritrovata a trasferita inospedale. La frana, partita da via Celario e che ha raggiunto il lungomare in piazza Anna De Felice, ha travolto alcune auto in sosta trascinandole fino al mare. Presso Hotel Terme Manzi ci sono alcune persone bloccate all’interno senza corrente elettrica. Almeno 30 le abitazioni isolate.

Il ministro della cultura Gennaro Sangiuliano è arrivato negli uffici della prefettura a Napoli, per seguire da vicino la situazione della frana di Casamicciola a Ischia.

Casamicciola: le immagini della frana

In Prefettura il coordinamento dei soccorsi

Le squadre della Protezione civile regionale sono all'opera dall'alba di questa mattina sull'Isola di Ischia per supportare i soccorsi alla popolazione rimasta colpita dalle frane che hanno interessato Casamicciola e altri punti dell'isola. Altri volontari, della Sma Campania e delle unità cinofile coordinati dalla Sala operativa regionale stanno arrivando da tutta la Campania dotate di mezzi di soccorso: pale meccaniche, bobcat, motopompe, idrovore, escavatori e torri faro per garantire la continuità degli interventi anche in serata.

frana ischia tavolo prefettura

Il Presidente De Luca e il direttore della Protezione civile regionale, Italo Giulivo, e il sindaco della Città Metropolitana Gaetano Manfredi partecipano al Centro Coordinamento Soccorsi convocato in Prefettura. Al momento risultano interrotti i collegamenti via mare per Ischia da Napoli. Sono garantite solo le corse da Pozzuoli prioritariamente per le squadre di soccorso. Altri volontari sono stati inviati al centro Operativo Comunale istituito dal Commissario Prefettizio. L'Asl Napoli 2 ha immediatamente attivato l'elisoccorso.

? #Ischia #nubifragio, prosegue l’intervento dei #vigilidelfuoco per il soccorso alla popolazione. Difficoltà a raggiungere l’isola con motobarche ed elicotteri [#26novembre 10:30] pic.twitter.com/TAkmL2KURV

— Vigili del Fuoco (@vigilidelfuoco) November 26, 2022

"Pericolo di una nuova frana"

C'è preoccupazione sull'isola di Ischia per una nuova possibile frana. In particolare, a Lacco Ameno, diverse case sono state sgomberate. A darne notizia è il sindaco Giacomo Pascale che ha ordinato lo sgombero di dieci immobili.

All'Adnkronos Pascale ha spiegato che la decisione è stata presa "su segnalazione della protezione civile che mi ha indicato che a monte si è formata una massa d'acqua preoccupante". Inoltre, in collegamento con gli altrii sindaci, il primo cittadino ha aggiunto che "ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana a Ischia, Salvini: "Accertati otto morti". Ma Prefetto e carabinieri smentiscono: "Nessun cadavere trovato"

NapoliToday è in caricamento