Figlio minaccia madre con un coltello: voleva i soldi dai genitori

Il 34enne napoletano con precedenti di polizia, è stato rintracciato poco dopo in Piazza Trieste e Trento ed arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Francesco Cappiello per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una coppia che ha raccontato di essere stata minacciata con un coltello dal figlio. L’uomo, infatti, come già avvenuto in precedenti occasioni, aveva chiesto soldi ai genitori e, di fronte al loro rifiuto, li aveva minacciati ed aggrediti.

Il 34enne napoletano con precedenti di polizia, è stato rintracciato poco dopo in Piazza Trieste e Trento ed arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento