menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pallonetto Santa Lucia

Pallonetto Santa Lucia

Evade dai domiciliari: arrestato il figlio 18enne del boss Elia

In manette anche un 20enne. I due giovani sono stati sorpresi in strada in via Pallonetto di Santa Luci. Sopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni in attesa del rito direttissimo

I Carabinieri del nucleo operativo hanno arrestato a Napoli Michele Antonio Elia, 18 anni, figlio di Renato Elia, considerato il capo dell'omonimo clan camorristico attivo nella zona del Pallonetto Santa Lucia, e un 20enne.

Entrambi sono stati sorpresi in stato di evasione dagli arresti domiciliari ai quali erano stati sottoposti, in distinti appartamenti, rispettivamente per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e furto in abitazione. In particolare i due giovani sono stati sorpresi in strada in via Pallonetto di Santa Lucia, mentre parlavano tra loro.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento