menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Fatture sospette in Serie A: Claudio Lotito in tribunale a Napoli

Il presidente della Lazio è imputato insieme al patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis e altri big della Serie A

Il presidente della Lazio e della Salernitana, Claudio Lotito è comparso oggi in aula nel processo dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Napoli che lo vede imputato insieme ad altri big della serie A per fatturazioni sospette. Il presidente dei bianco-azzurri è comparso nell'aula 721 del tribunale partenopeo insieme al suo legale Gianmichele Gentile. Ha scherzato con i giornalisti presenti che gli hanno chiesto cosa ne pensasse del processo napoletano.

La battuta di Lotito 

“Siamo tutti a piede libero” ha commentato scherzoso entrando poi in aula. Nello stesso processo è solo uno dei tanti nomi illustri del panorama calcistico italiano. Insieme a lui risulta imputato anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Stessa sorte per i presidenti Diego Della Valle e Luca Campedelli, rispettivamente di Fiorentina e Chievo. A giudizio anche l'ex calciatore del Napoli, Ezequiel Lavezzi, il procuratore sportivo Alessandro Moggi e l'ex amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento