Stir di Caivano: km di coda per conferire l'immondizia

Centinaia di camion in fila: è quello che succede ogni mattina ormai da 15 giorni, con ricadute enormi sui costi. Il video del consigliere Nino Simeone

Una situazione avvilente, che si ripete ormai ogni mattina da circa due settimane : centinaia di camion in fila, provenienti dalla provincia e dal capoluogo partenopeo per poter conferire la spazzatura allo STIR di Caivano: "Praticamente un inferno - spiega Nino Simeone, consigliere al Comune di Napoli e presidente della Commissione infrastrutture di Palazzo San Giacomo - camion e personale restano bloccati per ore e ore, con ricadute enormi in termini di costi, in particolare per la qualità del servizio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento