“E’ cambiata la musica” la seconda eco domenica di Vocenueva

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

"Noi di creativo abbiamo solo le idee per cambiare il paese come l'iniziativa di domenica a piazza risorgimento" ha dichiarato Agostino Casillo.

" La passata amministrazione aveva invece una finanza creativa, dalle spese relative agli autolavaggi, quasi quotidiane per cui posso dire con certezza che il parco auto del comune dal 2007 al 2009 era sicuramente il più pulito d'Italia, o le consulenze elargite dal Comune di San Giuseppe Vesuviano, che solo nel 2006 erano pari a 250 mila euro, dato messo in rete dal ministro Brunetta."

La piazza si è trasformata in un colorato e "rumoroso" laboratorio creativo,(vedi link ) dove la musica, la conoscenza degli strumenti il suonare in armonia hanno visto la partecipazione divertita e appassionata di tanti piccoli e grandi sostenitori di Agostino Casillo.

Dalla musicoterapia al painting, dai palloncini colorati alla costruzione degli strumenti, una due ore dedicata ai piccoli che saranno i cittadini di domani per ricordare l'importanza di politiche rivolte ai giovani, del recupero e della valorizzazione degli spazi pubblici da far rivivere e vivere alla collettività.

 

 

Torna su
NapoliToday è in caricamento