menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si fermano all'alt dei carabinieri, fermati 2 giovani

A Mugnano di Napoli due giovani di 17 e 18 anni non si fermano all'alt dei carabinieri. Dopo l'inseguimento sono stati fermati. Il maggiorenne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento e l'altro denunciato

Due giovani a bordo di una Fiat 500 non hanno rispettato l'alt imposto dai carabinieri del nucleo radiomobile e si sono dati alla fuga. Fuga breve, perché i due sono stati fermati dalle forze dell'ordine.

I ragazzi, di 17 e 18 anni, entrambi di Giugliano, viaggiavano a Mugnano di Napoli, sull'asse perimetrale Melito-Scampia, qui hanno deciso di non rispettare l'alt e scappare.

Dopo un inseguimento a forte velocità, nel corso del quale i due hanno effettuato manovre spericolate e hanno speronato la macchina dei carabinieri, si sono fermati e hanno tentato di scappare a piedi ma sono stati subito bloccati dai carabinieri.

L'automobile non era coperta dall'assicurazione. Il maggiorenne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento, reato per cui il ragazzo di 17 anni, che guidava l'auto senza patente, è stato denunciato in stato di libertà.

I carabinieri sono stati medicati per vari traumi e giudicabile guaribili in sei giorni. L'arrestato è stato accompagnato ai Colli Aminei.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento