menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Droga

Droga

Diciassettenne incensurato arrestato per spaccio

Il pusher, perquisito dai carabinieri, custodiva 20 grammi di hashish, 296 euro in denaro contante e un bilancino di precisione

Ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacente un 17enne del luogo, incensurato.

Il giovane è stato notato nel centro cittadino mentre spacciava stupefacenti ad un giovane del luogo. I due sono stati  bloccati e perquisiti dai militari e l’acquirente è stato trovato in possesso di una piccola stecchetta di hashish appena acquistata per uso personale, mentre il pusher di ulteriori 20 grammi di hashish , di 296 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita e di un bilancino di precisione.

L’acquirente è stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti. L’arrestato è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori di Napoli sul viale Colli Aminei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento