Denuncia il furto dell'auto dopo averla rottamata: va in Commissariato su uno scooter senza assicurazione

La singolare vicenda accaduta a Chiaiano

Stamattina una persona a bordo di uno scooter, dopo aver chiamato il 113 per segnalare il furto della propria auto in corso Chiaiano, si è presentata presso il Commissariato Chiaiano per sporgere denuncia.

Gli agenti hanno accertato che, pochi giorni prima, l’automobile era stata rottamata dall’uomo il quale, per eludere il pagamento di alcune cartelle esattoriali, ne aveva denunciato il furto.  

Un 46enne napoletano è stato così denunciato per simulazione di reato. Inoltre, lo scooter su cui viaggiava è risultato privo di copertura assicurativa e della relativa revisione e per tale motivo è stato sottoposto a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento