Fuggono all'alt dei Carabinieri: erano già stati sorpresi in strada nonostante le norme anti-contagio

Al conducente è stata ritirata la patente e il veicolo è stato posto sotto sequestro amministrativo

I Carabinieri della Stazione di Cimitile hanno denunciato quattro persone per concorso in resistenza a Pubblico Ufficiale e per violazione ai provvedimenti emessi dalle Autorità in relazione alle misure di contenimento del COVID-19.

Tutti già noti alle forze dell'ordine e provenienti dai Comuni di Visciano, Nola, San Gennaro Vesuviano e Cimitile, stavano transitando a bordo di un’autovettura con targhe straniere nel comune di Cimitile. I Carabinieri della Stazione, in sosta durante la pattuglia nei pressi del cimitero del paese, hanno adocchiato i 4 a bordo di un’autovettura e li hanno seguiti per intimare loro l’alt.

Il conducente, nonostante l’alt, ha accelerato ed è stato inseguito per 4 chilometri circa. Bloccati, i militari hanno scoperto che 3 dei 4 erano stati già denunciati dai Carabinieri della Stazione di Cimitile per violazione ai provvedimenti emessi dalle Autorità. Il quarto era stato denunciato per lo stesso motivo dai Carabinieri della Compagnia di Casoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al conducente è stata ritirata la patente e il veicolo è stato posto sotto sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento