rotate-mobile
Cronaca Pompei

Coronavirus, focolaio a Pompei: contagiati i 30 piccoli partecipanti ad una gita

Ad organizzarla una chiesa della città mariana. Sono adesso in quarantena insieme alle loro famiglie

C'è un focolaio di Coronavirus a Pompei. Sono risultati positivi in 30, tutti bambini, partecipanti ad un campo estivo organizzato da una chiesta del posto.

I contagiati, adesso in quarantena insieme alle loro famiglie, sono del quartiere di Messigno.

L’Asl ha avviato tutte le procedure previste dal protocollo. Naturale preoccupazione in città, dove si è al lavoro per portare a termine un’opera di tracciamento che eviti una diffusione del contagio, soprattutto in un momento delicato quale quello della stagione turistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio a Pompei: contagiati i 30 piccoli partecipanti ad una gita

NapoliToday è in caricamento